[webaccessibile] Può una PA richiedere questo?

Roberto Scano - IWA/HWG rscano a iwa.it
Lun 27 Apr 2009 13:19:25 CEST


Ciao a tutti,

può una PA richiedere che:

l’impresa deve prendersi carico di tutte le attività connesse
all’assegnazione del logo di accessibilità, così come riportate nel sito
Cnipa www.pubbliaccesso.it <http://www.pubbliaccesso.it/> . In particolare
l’impresa deve presentare al Comune un’autocertificazione di accessibilità
di primo livello  conforme al modello allegato con lett. “B” al presente
capitolato e contenente tutti gli elementi ivi indicati. Tale dichiarazione
dovrà essere resa ai sensi dell’art.47 del DPR 28 dicembre 2000 n.445 e
comprovare la conformità di tutte le pagine del sito internet implementato
ai requisiti previsti per la verifica tecnica, ai sensi del Decreto del
Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie dell’8 luglio 2005.

 

Ciao Gioacchino

 

Roberto Scano:

Allora premesso che chiunque può chiedere qualsiasi cosa in un bando, va
chiarito che quel che chiedono non è altro che predisporre una dichiarazione
di buona fattura dell’opera e il modello per il CNIPA in modo che l’unica
cosa che deve fare il dirigente è firmarlo e consegnarlo al CNIPA, avendo
una dichiarazione  dell’azienda “costruttrice”.

La domanda però è: vogliono la conformità di tutte le pagine ma di cosa?
Ossia il sito viene consegnato completo di tutti i contenuti o viene
consegnato un CMS? Perché se chiedono la certificazione di un sito dopo che
c’hanno messo mano i dipendenti, la vedo dura.

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://itlists.org/pipermail/webaccessibile/attachments/20090427/de6cfb39/attachment.htm 


Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile