[webaccessibile] R: Proposta men¨ accessibile

e-bisenzi a infoaccessibile.com e-bisenzi a infoaccessibile.com
Ven 10 Apr 2009 19:30:36 CEST


ENRICO>> giusto per fare un esempio  - su un sito web importtante italiano
che
>> registra fra le diecimila visite e le ventemila visite al giorno il NON
>> supporto java e' fermo al 2,85%
>
LIVIO> Ok, certo esistono situazioni diverse e diverse tipologie di utenti
per
> ciascun sito, Ŕ ovvio, ma non si pu˛ fare una regola generale di quello
> che
> accade su un particolare e singolo sito.

giustissimo, solo che l'esempio citato fa riferimento ad un sito web con
target e funzionalita' generiche

ENRICO>> per javascript qualunque sia la percentuale di utilizzo (sono
convinto
>> bassissima) ritengo che sia anacronistico per la legge stanca continuare
>> a
>
LIVIO> Dovresti tenere bene in vista quel "sono convinto". E' una tua
> convinzione,
> non Ŕ la realtÓ della massa dei siti.

assolutamente vero, dico solo che dal mio personale osservatorio conosco
tantissime persone che vanno su internet, la maggior parte utilizza java e
javascript anche se magari non sanno neanche che esistono e cosa sono ed
una piccola nicchia evoluta evita java (ma non javascript) per motivi
principalmente di sicurezza

ENRICO>
>> penalizzarla visto che su javascript si basano tante funzionalita'
>> essenziali ed il funzionamento di interi settori anche educativi (vedi
>> e-learning)
>
LIVIO> Non mi sembra che in alcun modo la Stanca inibisca l'uso di
> JavaScript.

Requisito n. 15
    Enunciato: Garantire che le pagine siano utilizzabili quando script,
applet, o altri oggetti di programmazione sono disabilitati oppure non
supportati; ove ci˛ non sia possibile fornire una spiegazione testuale
della funzionalitÓ svolta e garantire una alternativa testuale
equivalente, in modo analogo a quanto indicato nel requisito n. 3.
Requisito n. 3
    Enunciato: Fornire una alternativa testuale equivalente per ogni
oggetto non di testo presente in una pagina e garantire che quando il
contenuto non testuale di un oggetto cambia dinamicamente vengano
aggiornati anche i relativi contenuti equivalenti predisposti;
lĺalternativa testuale equivalente di un oggetto non testuale deve
essere commisurata alla funzione esercitata dallĺoggetto originale
nello specifico contesto.

comunque, la mia intenzione non e' far polemica sul passato ma ricordare a
chi sta rimettendo le mani sulla Stanca che ci sono dei passi incompiuti
che hanno reso la vita difficile a molti pur volenterosi webmaster onesti,
per brevita'
<http://scaccoalweb.vnunet.it/2009/03/appello-per-una-stanca-bis-economicamente-sostenibile.html>
e senza dimenticare la normativa specifica sull'e-learning che doveva
essere realizzata ed invece non ha ancora visto la luce

LIVIO> E'
> certamente un argomento da aggiornare, Ŕ vero che le tecnologie assistive
> hanno fatto passi da giganti verso il supporto di tutti gli standard, ma
> questo aggiornamento non riguarderÓ soltanto JavaScript
>...
> Vorrei far notare che negli esempi sono contemplati anche PDF, Flash e
> JavaScript.

aspettiamo fiduciosi

ENRICO>> anche la maggiora parte dei disabili gira con javascript
abilitato e la
>> tecnologia assistiva oramai e' attrezzata per interpretare correttamente
>> javascript ergo la legge stanca anche per questo punto serve solo ad
>> autorappresentarsi ovvero e' fine a se stessa
>
LIVIO> Ma che ne sai? Non puoi dire "la maggior parte dei disabili ecc
ecc", a
> meno
> che tu non abbia fatto una completa indagine a proposito. I siti che si
> occupano di monitorare i browser e le loro caratteristiche dicono il
> contrario. Oppure mettiti a discutere con W3Schools e spiegagli che si
> sbagliano, non so che dire.

esistono fior fior di studi come ad esempio:

<http://lau.csi.it/laboratorio/progetti/indagine_osservativa.shtml>
<http://webaim.org/projects/screenreadersurvey/>

che dimostrano che le persone con disabilita' interagiscono sempre piu'
efficacemente con il web sopratttutto rispetto ad alcuni aspetti che solo
la vecchia accademia ritiene ostacoli di accessibilita'

LIVIO> La conclusione del paragrafo continuo a non capirla, per me non ha
senso
> (la
> Stanca non vieta l'uso di JavaScript, quindi di che stai parlando?) ma fa
> niente, credo che vivremo lo stesso entrambi.

il problema non e' continuare a vivere tranquillamente io e te ma
riformare una normativa che ha fatto cilecca

enrico che vabbe' che in toscana si dice che chi ci sputa ci lecca pero'...

-- 

blogger di Scacco al Web <http://scaccoalweb.vnunet.it/>



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile