[webaccessibile] Legge Stanca e 22 requisiti: la guida di Scano

Roberto Scano - IWA/HWG rscano a iwa-italy.org
Gio 18 Ott 2007 23:15:55 CEST



From: webaccessibile-bounces a itlists.org
[mailto:webaccessibile-bounces a itlists.org] On Behalf Of Andrea Fercia
Sent: Thursday, October 18, 2007 11:08 PM
To: La mailing list di webaccessibile.org
Subject: Re: [webaccessibile] Legge Stanca e 22 requisiti: la guida di Scano

quando ho scritto " piattaforme/tipi di database/permessi sui file " cosa
credevi che intendessi? :)
fatto sta che Xstandard  un prodotto che supporta solo alcune piattaforme,
fra l'altro le piattaforme che comportano il costo di una licenza.

Roberto Scano:
L'ho chiarito nel mio post successivo: non c' alcun ritorno economico
nell'investire nello sviluppo della versione client di Xstandard per linux
mentre ci sono i web services ed esempi di codice per i linguaggi pi
diffusi, sia open che closed. 


Andrea Fercia:
E i bei discorsi sull'open source e il free software per la pubblica
amministrazione? 

Roberto Scano:
Quelle sono e restano sparate politiche di chi pensa di rivoluzionare il
paese con l'opensource preconfezionato
Penso che siam l'unico paese dove a scapito di prodotti opensource nostrani
il governo finanzia prodotti opensource stranieri (vedi il caso Moodle) ed
allo stesso tempo fa accordi per incentivare l'uso di piattaforme closed :-)



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile