[webaccessibile] Legge Stanca e 22 requisiti: la guida di Scano

Andrea Fercia a.fercia a gmail.com
Gio 18 Ott 2007 21:12:24 CEST


On 10/17/07, Livio Mondini <livio.mondini a gmail.com> wrote:
>
> Il 17/10/07, Costantini Claudia<Claudia.Costantini a insiel.it> ha scritto:
> > (a fatica) "c' scritto nella legge?" . ovviamente rispondo "NO ma lo
> dicono
> > esperti autorevoli"  e allora scatta il CHI SE NE FREGA (sentito dal
> vivo).
>
> Livio
> Ora che ti sei assunta l'onere di stabilire con certezza che cosa
> richieda la legge siam pi tranquilli tutti, se capita dir la
> Costantini dice di no. Nonostante qualche persona sicuramente pi
> autorevole di te e di me dicesse fin dal 2005 il contrario.
> <http://forum.diodati.org/messaggi.asp?f=1&id=9610>
> Penso che tu sappia chi era quello che rispondeva, o no?
>

magari leggere anche il post successivo
http://forum.diodati.org/messaggi.asp?f=1&id=9611
e seguire il link che porta al sito di Lorenzo Spallino
http://www.webimpossibile.net/04/12.20.04.htm
dove Spallino espone dubbi e interrogativi sulla legge e prova a dare
risposte ad alcune domande, fra cui:

   1.

   *la legge si applica ad un contratto per la fornitura di un cms
   finalizzato alla realizzazione del sito realizzato poi da operatori interni
   all'Amministrazione? La risposta  s* soltanto se l'espressione "*per
   la realizzazione e la modifica di siti*" deve intendersi comprensiva
   degli ambienti che permettono la realizzazione dei siti stessi.

intendendo con quel "SE" che  necessario un chiarimento se
quell'espressione sia riferita anche a un CMS oppure no. La questione 
quindi aperta, e lo dice un esperto di diritto.
(ed era il 2005, ma le categoriche certezze di Scano non si scalfiscono
minimamente).
saluti
Andrea
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: http://itlists.org/pipermail/webaccessibile/attachments/20071018/606d11f8/attachment.htm 


Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile