[webaccessibile] Legge Stanca e 22 requisiti: la guida di Scano

Andrea Fercia a.fercia a gmail.com
Gio 18 Ott 2007 20:52:11 CEST


ciao Claudia,
esattamente quello che intendo dire col mio intervento :)
Rispondendo anche a tutti gli altri, la mia preoccupazione è proprio quella
che mette in evidenza Claudia: non si tratta di fare gli azzeccagarbugli..
si tratta di vivere nella realtà.
Io non so con quali amministrazioni lavoriate voi, ma la mia esperienza è
proprio questa: se non c'è scritto nella legge.. una bella serie di tanti "e
chi se ne frega".
Questo è quello che succede nella realtà. il resto è aria fritta.

per Roberto Castaldo:

> Quale è il tuo scopo Andrea? A questo punto non lo capisco più.
>
> Volevi sapere se il back-end deve essere accessibile? Se si interpella
> qualcuno, poi devi anche in qualche modo prendere atto della risposta,
> altrimenti è inutile!

io non ho interpellato nessuno :)
la domanda a Roberto l'ha fatta qualcun altro.
Quello che trovo non accettabile è il fatto che Roberto Scano, con il peso
della sua autorevolezza, risponda  su questa questione facendo sempre
passare quella che è e resta una sua *interpretazione* come verità assoluta.
Questa non è informazione corretta.
Una cosa è se si dice "a mio parere il CMS deve essere accessibile",
un'altra cosa è se si dice "assolutamente secondo la legge il CMS deve
essere accessibile".
Roberto Scano non ha i titoli per fare la seconda affermazione perchè
solamente un giudice (o il legislatore) ce l'ha.

Se ci fai caso, sono intervenuto dopo la risposta di Scano per rimarcare il
fatto che forse le cose non stanno esattamente come dice lui o che per lo
meno c'è un dubbio.

Ricordo ancora, mesi e mesi fa, quando Roberto Scano diceva e giurava che
sarebbero arrivati presto gli esempi di applicazione dei requisiti. La cosa
andò avanti per settimane e anche in quel caso, con la tua solita sicumera e
assertività Roberto (Scano), ripetevi che assolutamente sì! gli esempi
sarebbero arrivati presto.
Beh, li stiamo ancora aspettando dopo.. quanto sarà... due anni?

Se, come i fatti hanno dimostrato, in quel caso la tua assoluta certezza si
è rivelata infondata, perchè mai ora dovrebbe essere diverso?
Io consiglierei molta più prudenza nel modo di esprimersi.

ciao
Andrea

p.s. Claudia per favore quando rispondi a un messaggio della lista potresti
correggere il "R" del tuo client di posta nel più corretto "Re"? altrimenti
i messaggi non vengono raggruppati..
grazie, ciao.

On 10/17/07, Costantini Claudia <Claudia.Costantini a insiel.it> wrote:
>
>  Andrea Fercia:
> >Se un cliente mi chiede se anche il CMS debba rispettare i 22 requisiti
> non gli posso certo rispondere "sì perchè lo ha detto Scano e il suo PDF è
> stato anche inserito nella home page del CNIPA" :)
>
>  cc.: mi permetto di sottoscrivere con una nota personale: di solito
> dicono (a fatica) "c'è scritto nella legge?" . ovviamente rispondo "NO ma lo
> dicono esperti autorevoli"  e allora scatta il CHI SE NE FREGA (sentito dal
> vivo).
>
> Salut!
>
> c
>
> _______________________________________________
> webaccessibile mailing list
> webaccessibile a itlists.org
> http://itlists.org/mailman/listinfo/webaccessibile
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://itlists.org/pipermail/webaccessibile/attachments/20071018/db5200a7/attachment.htm 


Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile