[webaccessibile] tool di validazione del W3c [era Nuovo corriere.it]

James Siddall jr oldjacques a gmail.com
Mer 3 Ott 2007 15:39:04 CEST


Tonino Donadeo:
Se prima non segnalava ed ora segnala la logica 
elementare dice che il segnalatore ha cambiato 
criterio di segnalazione ( se questo significa 
saldatore cambiato oppure no è solo una questione 
linguistica e formale) la sostanza è il validatore è cambiato!
Se sia meglio o peggio sta a ciascuno deciderlo 
io propendo che è peggio in quanto ripeto segnala errori che non ci sono!
Se a voi sta bene che sia così per me non ci sono problemi.
Purtroppo per taluni che iniziano ad avvicinarsi 
alle questioni di accessibilità e conformità alle 
specifiche del W3C il validatore fornisce indicazioni fuorvianti!
Che poi la pagina risulti non conforme o con 3 
errori o con 768904567 errori questo e fuori 
discussione. Ma segnalare 768904564  errori che 
non ci sono è ..... no trovo le parole

James:
Se stiamo parlando di codice che non ha subito 
modificha, allora sì, forse hai ragione che sia 
stato il validatore cambiare. Che sia giusto o 
sbagliato, bisogna confrontare il codice 
convalidato con il DTD applicata per sapere chi 
ha ragione (il validatore non è immune a errori 
nel tempo, ed è stato soggetto a vari 
aggiornamenti per correggere "bacchi" [bugs] nel tempo).

Se invece sono stati introdotte modifiche al 
codice, è possibile che le modifiche (leggermente 
errate) nella prima parte del codice escludono, 
per le "regole" del DTD, pezzi che vengono dopo 
che prima trovavono luogo e posizionamento 
corretto. Se tutto in un documento XHTML deve 
stare dentro un contenitore, per esempio uno DIV, 
e un pezzo di FORM non puù stare senza 
contenitore, se io per sbaglio chiudo con un 
"</div>" in più l'ultimo DIV e poì mi compaiono 
altri elementi (che devono stare dentro qualche 
contenitore), allora ha ragione il validatore 
dirmi che questi elementi non possono stare fuori 
di un contenitore e solamente (nella gerarchia 
del DOM) solo nel "<body>...</body>".

Il validatore non è inteligente abbastanza 
distinguere tra dimenticare un <div> prima e 
dimenticare di cancellare altri contenuti quando 
ho deciso chiudere il documento col </div> finale 
senza togliere gli avanzi in fondo.

Per questo, forse ti trovaresti meglio con 
qualche altro strumento come HTML Tidy che usa 
una logica diversa per suggerire le correzioni da 
apportare al codice, spesso con risultati buoni.



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile