Rif: Re: [webaccessibile] legge 4/2004 - js - flash - xhtml strict

Federico frugnale a gmail.com
Mer 16 Nov 2005 17:44:25 CET


Roberto Scano (IWA/HWG) wrote:

>----- Messaggio originale -----
>    Da: "Federico"<frugnale a gmail.com>
>    Inviato: 16/11/05 17.01.32
>    A: "La mailing list di webaccessibile.org"<webaccessibile a itlists.org>
>    Oggetto: Re: Rif: Re: [webaccessibile] legge 4/2004 - js - flash - xhtml strict
>    
>     No, il codice XHTML resta validissimo.
>
>Roberto:
>No, aggiungi un attributo Non valido.
>
>Federico:
>    Non mi risulta che ci sia scritto da nessuna parte che il codice 
>    modificato tramite javascript debba essere anch'esso validabile.
>    Se mi sbaglio, possibilissimo, indicatemi questo requisito.
>
>Roberto:
>Requisito 1. Comunque in fase di valutazione tale sistema è considerato "truffaldino".
>  
>
Su questo possiamo anche essere d'accordo, ma dalla lettura del 
requisito non mi risulta questo obbligo di validità del codice dopo il 
passaggio del javascript.

Il requisito mi chiede un documento XHTML Strict. Io fornisco un 
documento XHTML Strict.

Intendiamoci, io sarei per non usare né l'una né l'altra tecnica, per me 
se l'utente vuole aprire il link in un'altra finestra lo può fare con 
gli strumenti che il suo browser mette a disposizione, tuttavia non 
riscontro nel testo dei requisiti questo divieto.

Ad esempio, lato client tramite javascript posso aggiungere tanti 
attributi agli oggetti, attributi privi di significato per il browser ma 
che magari sono utili per la mia particolare elaborazione lato client. 
Ad esempio posso inventarmi l'attributo "pippo", attaccarlo ad un 
oggetto del DOM e poi controllare tramite javascript il valore di questo 
attributo, per un qualsivoglia scopo della mia applicazione.
Non mi risulta che questa pratica sia vietata. L'importante è che la mia 
pagina funzioni anche senza script, ma quello lo davo per scontato.

Grazie per l'informazione sulla configurazione della lista, ora vedo di 
cambiarla.







Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile