R: R: R: [webaccessibile] Domanda

Luca Tebaldi teba74 a tiscali.it
Mar 22 Feb 2005 09:17:47 CET


> Matteo:
> Per intenderci piuttosto trovo aberrante (e qui lo scontro si fa ancora pi¨
> duro e se vogliamo ideologico) che in un mondo dove esistono XML e XSLT si
> possa ancora pensare che il "sito parallelo" sia un abominio
> incontrollabile, non aggiornato ecc... La fonte dati Ŕ la stessa, la
> presentazione no. Dove sta il problema? Boh!

LucaT
piuttosto che un sito parallelo prevederei dei layout diversi che non Ŕ 
la stessa cosa!!!

un sito parallelo Ŕ difficilmente gestibile, almeno per me, un sito con 
vari layout po˛ presentare anche differenti funzionalitÓ etc.. non s˛ se 
era questo che intendevi o il sito alternativo versione section 508..

-- 
Meno Internet Pi¨ Cabernet



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile