[webaccessibile] cms accessibile

Andrea Resmini vector a exea.it
Ven 22 Ott 2004 12:10:54 CEST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

Andrea Resmini:
Sul commento di Roberto, posso aggiungere che molto spesso gli
sviluppatori *conoscono* gli standard che gli servono, e qui
torniamo al problema che sollevava Elena, la visibilita'.

Roberto Scano:
Permettimi di contraddirti :)
Se si dichiara una DTD e poi non la si usa, dichiarano un falso.
Posso essere d'accordo che non conoscano le WCAG, ma l'uso degli
elementi ed attributi HTML quello no eh!

Andrea Resmini:
Mi rendo conto di essere stato estremamente ambiguo.
Intendevo: conoscono solo quello che gli serve, nel senso che serve
essere vagamente HTML compliant per far vedere le proprie pagine, e
quello basta. Le colpe della situazione sono poi equamente distribuite
su un certo numero di attori (produttori di browsers, produttori di
editors, sviluppatori, fruitori, etc), come rileviamo quasi
quotidianamente. Siamo quindi tutto sommato d'accordo. ;)

Sul futuro, tieni presente che molti dei CMS FL/OSS piu' recenti fanno
output di XML o di puro dato, lasciando a templates o filtri il compito
di generare la pagina finale (separazione contenuti-presentazione,
benvenuta). Questo mi lascia un fondo di speranza che qualcosa stia
passando anche tra (noi, mi accludo) geek.

- --

Andrea Resmini
vector a exea.it
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.2.6 (GNU/Linux)

iD8DBQFBeNyuEHn5bB6bDvERAuO5AKDpNj46uvRFIaWdnQOd86XO03S5IQCfc8IT
XLATFzZCKdIMJ+ca/ocf1G0=
=MBDp
-----END PGP SIGNATURE-----



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile