[webaccessibile] cms accessibile

Andrea Resmini vector a exea.it
Ven 22 Ott 2004 11:35:01 CEST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

Valeria Q wrote:

| 4) EzPublish: carino ma  un giocattolino alla fine, non permette di
| spaziare e creare prodotti un po pi professionali.

Questo mi trova in disaccordo, ma visto che e' di zero utilita' e zero
rilevanza per la lista, mi limito a rilevare il mio dissenso e a
segnalare che quando (se) hai tempo e voglia sono curioso di sentire le
motivazioni, ovviamente in mail privata.

| Sono consapevole che il CMS ideale  lungi da noi al momento, ma la
| beffa  che quelli attuali hanno tutti qualcosa di buono e qualcosa di
| cattivo. Se in un unico CMS si raccogliessero tutte le caratteristiche
| buone degli altri, eliminando quelle cattive, saremmo gi ad un passo
| avanti.

Con il software FL/OSS, questo e' un prendere o lasciare: la selezione
avviene con tempi diversi dai prodotti commerciali e la frammentazione
dei prodotti CMS e' oggi un dato di fatto. Ma come dicevo gia' in
risposta a Luca non credo al CMS ideale, le esigenze sono troppo diverse
anche nel mercato aziendale, spesso contraddittorie e per lo piu' molto
poco illuminate (e' piu' facile sentirsi dire 'deve funzionare con IE 4
che i miei promotori usano quello' che 'voglio rispetti gli standard
WCAG'). L'unica cosa possibile oggi e' secondo me, a fronte di esigenze
~ ben definite come le tue e a fronte del desiderio di usare FL/OSS,
scegliere un prodotto esistente, senza reinventare la ruota che ha molto
poco senso, e migliorare quelle parti che non vanno.
Lo so che e' una non-risposta, in un certo senso, ma credo sia l'unica
onesta.

| Il fatto  che io cerco una piattaforma gi "pronta", nel senso che devo
| fornire un prodotto che si avvicini il pi possibile alle esigenze in
| gioco, ma non posso mettermi io stessa n a creare questo prodotto n
| posso perdere 12 mesi ad adattarne uno.

Non conosco le specifiche del progetto, quindi non sono in grado di
sapere quali siano le esigenze in gioco, ma fintanto che si parla di
siti complessi solo per quanto riguarda l'organizzazione dei dati,
esistono diversi CMS PHP che possono essere adattati (anche se qui
torniamo al tuo discorso di non fattibilita' di questa soluzione), ma se
parliamo di complessita' architetturale (a caso: staging, scalabilita',
hybrid publishing) a mia conoscenza l'unica possibilita' PHP e' Midgard
(usato infatti allo scopo da un certo numero di grosse organizzazioni).
Ma questa non e' una soluzione 'facile'.

| anni, ma a quanto ho sperimentato sono un bel po' indietro rispetto alle
| richiesto del mercato professionale, vanno bene per i blog, ma a meno
| che non si metta un pool di programmatori a rimanipolarlo (con
| conseguente utilizzo di risorse economiche), non sono adatti per una
| produzione massiva.

Temo che (alcune soluzioni Java escluse) questo sia vero se per
produzione massiva intendi una organizzazione architetturale (non dei
dati, ma ad esempio di localizzazione o di workflowing) complessa. Non
sono d'accordo se intendi strutture dati complesse o voluminose.
Certo e' che un CMS e' un prodotto server, sperare in una
implementazione 'senza costi' e' un po' irrealistico, IMHO. Un CMS
commerciale coinvolge costi di assistenza, deployment,
personalizzazione, se lo porti ai livelli di cui sembri avere bisogno tu.

| E allora un'azienda o un Ente o chi per essi, si fa due conti in tasca e
| decide che conviene pi comprare un pacchetto commerciale che risponda
| alle proprie esigenze che non pagare 2-3 persone per un anno o pi per
| far adattare un CMS OSS...  solo una questione di convenienza.

Il discorso e' lungo e questa non e' la sede appropriata, ma quanto dici
sopra non e' vero al 100% (o almeno non e' un dato cosi' certo).
Come detto sopra, il costo di un CMS non si esaurisce comunque con
l'acquisto di una licenza, a meno di non cercare una maniera per pagare
i programmatori *dopo*.

M2C

- --

Andrea Resmini
vector a exea.it
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.2.6 (GNU/Linux)

iD8DBQFBeNRFEHn5bB6bDvERAk6KAJ9B1ceZ8ebXL1peqOkRDG4hOqEt3QCdHpGE
KRkid0Ra9PnyR//EVrudIiw=
=xvSw
-----END PGP SIGNATURE-----



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile