[webaccessibile] Sito 119.tim.it.

Elena Brescacin elebresca a email.it
Mar 30 Mar 2004 16:22:52 CEST


Ciao,
vorrei porvi il sito www.119.tim.it come un esempio di come NON ci si può e 
NON CI SI DEVE fidare _solo_ dei bollini approved e valid.
Premessa: la mia non vuole essere una delle solite mail tipo "questi dicono 
che è accessibile invece non lo è"... come ne ho viste passare tante, qui; 
io vorrei solo dare una dimostrazione che, comunque, l'accessibilità data 
dai validatori costituisce un 30% della tematica complessa che è 
l'accessibilità.

A parte il neologismo "diversamente abili" che ho considerato, considero e 
considererò una presa in giro... ma non è di questo che voglio parlare; il 
sito sarà pur approvato da Bobby tutto quello che volete, ma come usabilità 
non è poi il massimo!
Non voglio sputare in faccia alla TIM con questo messaggio, voglio che 
mettiamo a confronto alcuni punti.
Regola WAI: dare la possibilità di saltare la barra di navigazione.
Applicata su TIM: sì
Giudizio: male
Motivazione: il primo menu, quello fatto a elenco (prima di home page e 
simili) quello non va saltato? Barra di navigazione, almeno secondo il mio 
metodo di considerare le cose, può essere anche quel menu!
Alla fine io mi ritrovo a dovermi leggere con la sintesi (o con un browser 
testuale) tutto il menu iniziale, contornato da fastidiosissime immaginine 
recitanti "elemento neutro", quando per puntare un elenco bastava usare gli 
appositi tag!
E qua il Bobby non può dirti nulla, perché le immaginine sono altate, 
perché i link sono separati appunto dalle immaginine... però tu come 
usabilità ti ritrovi a piedi!

Altro punto.
Digiti log-in (numero di telefonino) e password, e ti compare una 
fastidiosissima finestra "avviso di protezione"! Ma che sistema di 
autenticazione c'han messo?
E poi, la (secondo me!) presa per i fondelli botta finale:

I link che seguono puntano al sito in versione grafica. Le stesse 
informazioni sono disponibili in versione accessibile al seguente indirizzo
http://www.privati.tim.it/accessibile

Intanto, da quant'ho potuto vedere io, non è vero! Per esempio: provate a 
cliccare su servizi i-tim dal sito accessibile? Provate dal sito grafico?
Ci sono le stesse info? Secondo me no!!!
E poi...
dando per appurato che www.119.tim.it NON è un sito parallelo, perché 
diavolo una volta loggato, per accedere a ciò che voglio, mi devo ritrovare 
su un sito parallelo???
Per la serie: "come io stesso ho reso vano lo sforzo fatto nel sito 
non-parallelo, per renderlo accessibile e standard-compliant."
  



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile