[webaccessibile] mister irriverent - il ritorno

Roberto Scano - IWA/HWG rscano a iwa-italy.org
Mer 24 Mar 2004 11:58:29 CET


----- Original Message ----- 
From: "Michele Costabile" <Michele.Costabile a zucchetti.it>
To: <webaccessibile a itlists.org>
Sent: Wednesday, March 24, 2004 11:37 AM
Subject: R: Re: [webaccessibile] mister irriverent - il ritorno


Io trovo che il tizio è sicuramente indisponente, ma è un designer, non
un webmaster e ha diritto di avere n approccio diverso.
Sicuramente l'approccio sarebbe quello giusto per un grafico cartaceo,
sul Web (purtroppo) ci sono troppi limiti.

Roberto:
Correttissimo... difatti come un web designer non va a criticare un
designer non è possibile che un sig. X arrivi a fare la paternale in un
mondo in cui il risultato del suo lavoro per virgilio è tutto tranne che
conforme alle direttive internazionali di sviluppo :)



Michele:
L'accessibilità non c'entra un fico secco, invece.
Faccio un esempio: ci sono linee guida per il Web e ci sono direttive di
legge, esattamente come ci sono norme sulla realizzazione degli impianti
elettrici negli edifici, ma nessuno si sogna di dire che un architetto
ha fatto un lavoro mediocre perché ha disegnato un palazzo innovatico,
ma l'impianto elettrico non è realizzato a norma di legge. Sono piani
diversi, probabilmente non è il disegno del palazzo che impedisce
all'impianto elettrico di essere conforme alla norma. E non si può
neanche sostenere che il palazzo avrebbe dovuto essere disegnato da un
bravo elettricista invece che da uno stupido architetto. Probabilmente
sarebbe servito invece un direttore dei lavori migliore,che stesse di
più sul cantiere.

Roberto:
Si ma i principi basilari nella struttura di una pagina web, come
Doctype ecc. ecc. sono necessari... La pagina di Virgilio nell'HTML non
dichiara alcun doctype... se per te può essere normale, per me è
un'oscenità per un sito come Virgilio.. finché sei il sito della
parrocchia di catmandù ok... se sei "il portale" devi aver cura per la
tecnica... una cosa, tornando all'esempio che hai fatto degli
architetti, è ristrutturare una casa privata mentre un'altra è
ristrutturare un "locale" di accesso pubblico.



Michele:
Probabilmente chi ha davvero ambizioni a proposito di design e
impaginazione dovrebbe darsi al Pdf e lasciare stare il Web.

Roberto:
O fare proposte simili per riviste cartacee o altro.




Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile