R: Re: [webaccessibile] mister irriverent - il ritorno

Michele Costabile Michele.Costabile a zucchetti.it
Mer 24 Mar 2004 11:37:20 CET


Io trovo che il tizio è sicuramente indisponente, ma è un designer, non un webmaster e ha diritto di avere n approccio diverso.
Sicuramente l'approccio sarebbe quello giusto per un grafico cartaceo, sul Web (purtroppo) ci sono troppi limiti.
Dato che Adobe è stata troppo avida ametà anni 90 ci troviamo Html invece del Pdf e - purtroppo - gente che pensa che il Web si fa con Quark XPress.
Detto questo, non ci trovo nulla di male nel tentare un design nuovo. Trttandosi di gusti, una scelta di design è figlia di un dato gusto è può essere criticata sul piano del gusto. L'accessibilità non c'entra un fico secco, invece.
Faccio un esempio: ci sono linee guida per il Web e ci sono direttive di legge, esattamente come ci sono norme sulla realizzazione degli impianti elettrici negli edifici, ma nessuno si sogna di dire che un architetto ha fatto un lavoro mediocre perché ha disegnato un palazzo innovatico, ma l'impianto elettrico non è realizzato a norma di legge. Sono piani diversi, probabilmente non è il disegno del palazzo che impedisce all'impianto elettrico di essere conforme alla norma. E non si può neanche sostenere che il palazzo avrebbe dovuto essere disegnato da un bravo elettricista invece che da uno stupido architetto. Probabilmente sarebbe servito invece un direttore dei lavori migliore,che stesse di più sul cantiere.
Quanto a Virgilio, mi pare un filo diverso dal solito portale mortale (stile Libero o a rana), soprattutto meno affollato. Virgilio a 80x600 mostra una barra di navigazione, due fotine e quattro titolini. Sicuramente meno caotico di altri, ma più noioso perché la pagina sarà sempre più o meno uguale, brutta cosa per un portale.  Quello che lo ammazza davvero sono però i contenuti, è come parlare del ridisegno della grafica del Sun, per quanto appassionante come tema, preferisco il Times.
Per parte mia trovo che il portale sia un genere difficile e da evitare perché è come tentare di fare l'impaginazione di un quotidiano su un mezzo che ha una risoluzione pari a dieci centimeri di carta. Compito improbo e improponibile, non ci riesce Cnn, non ci riesce Msn, meglio chi non ci prova nemmeno, come Yahoo (.com), con la sua semplicità.
Io sarei per un'impaginazione piuttosto "cartacea", ma è davvero impossibile, meglio limitare i contenuti a quello che può stare su un monitor: una news grande, tre piccole e una sidebar, magari impaginare tutto coi CSS e viene fuori il sito standard, magari coi bordicini tratteggiati stile blog in jeans. Meglio Yahoo visto con Lynx.
Probabilmente chi ha davvero ambizioni a proposito di design e impaginazione dovrebbe darsi al Pdf e lasciare stare il Web.



--Michele Costabile



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile