[webaccessibile] R: Character Encoding

Roberto Ellero rellero a webaccessibile.org
Dom 21 Mar 2004 13:31:44 CET


Livio Mondini:
> > A cosa serve utilizzare editor visuali, a parte le operazioni meccaniche
> di
> > routine che si possono fare con strumenti semplici e poco costosi?
A nulla, usare DW ha senso solo se hai a che fare con DB o comunque se
lavori server side e non sai come fare le connessioni, o cose così.
Ricordo
che stiamo parlando di un software commerciale. Io lo uso come editor XML,
ma si tratta solo di una comodità perché quello ho e non ho voglia di
comprare/imparare altro. A me piace molto HTML Kit. La combinazione HTML
Kit/Top Style la trovo imbattibile. Come editor testuale mi piace molto
anche Scintilla [http://www.scintilla.org/]. Inoltre, tutti usano l'enorme
Word per scrivere la letterina che nella stragrande maggioranza dei casi
potrebbe essere scritta e impaginata con Wordpad. Perché? Oppure, perché
non si scaricano OpenOffice?


Roberto Ellero:
Bene, quindi siamo d'accordo che non è il sw costoso a fare il
professionista.
Anzi, si potrebbe affermare che DW è un sw per chi inizia (naturalmente le
numerose e agguerrite comunità di utilizzatori  e sviluppatori dei prodotti
Macromedia insorgerebbero), e si potrebbero delineare i profili dei
professionisti del
Web sulla base dei sw che usano.
L'opinione comune è che DW sia un sw professionale, si può dire per
antonomasia.
Se poi si considera che OpenOffice come ho dimostrato in un mio post
precedente
http://itlists.org/pipermail/webaccessibile/2004-March/003087.html
produce codice relativamente pulito, mentre MSWord produce codice
esageratamente devastato, vien da pensare che in effetti utilizzando
piattaforme Win con sw a costo zero come HTML Kit, Topstyle Lite e
OpenOffice si può lavorare bene a qualsiasi livello.
Come mai allora si usano - nella PA - prodotti come DW MX e MSWord su
piattaforme win? Non è questione di scelte radicali di liberazione dal
monopolio a favore dell'Open Source, si tratta
di una mentalità che rende probabilmente irrealistico proporre l'Open Source
come ideologia.
Come sempre è una questione di competenze.
Saluti,
Roberto Ellero




----- Original Message ----- 
From: "livio mondini" <livio.mondini a tiuvizeta.it>
To: "La mailing list di webaccessibile.org" <webaccessibile a itlists.org>
Sent: Sunday, March 21, 2004 8:38 AM
Subject: Re: [webaccessibile] R: Character Encoding


L.



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile