[webaccessibile] R: Character Encoding

Roberto Scano - IWA/HWG rscano a iwa-italy.org
Sab 20 Mar 2004 10:31:02 CET


----- Original Message ----- 
From: "Gioacchino Cipriano" <webmaster a networks.it>
To: "La mailing list di webaccessibile.org" <webaccessibile a itlists.org>
Sent: Saturday, March 20, 2004 10:11 AM
Subject: R: [webaccessibile] R: Character Encoding


Gioacchino:
So che sostituendo à con &agrave; dovrei risolvere, infatti sostituendo
tutti i caratteri, essi vengono sostituiti.
Poi salvo il file lo riapro e mi ricompaiono i caratteri à è ù ì ecc.
Sarà mica sto c...o di DW MX che fa questi scherzi?

Roberto:
Non so non uso quelle cose :)
Magari ci sarà una funzionalità per definire la codifica..



Gioacchino:
Volevo chiederti se con ASP è possibile sostituire il contenuto
memorizzato
in un database con i caratteri ascii e quale secondo te sarebbe il
giusto
Encoding per noi italiani?

Roberto:
Due domande con due risposte uguali: dipende :)
Con ASP è possibile tranquillamente operare sostituzioni a livello di
codice, sostituzioni che consiglio di fare in fase di inserimento nel
database: questo "ingrassa" il contenuto del campo nel database ma
consente di non dover richiamare funzionalità di "replace" nel lato
utente.
In ASP è quindi possibile usare la funzionalità di replace:

replace(stringa,valore1,valore2)

Nel caso della à è possibile operare come segue:

replace(stringa,"à", &agrave;)

Riguardo l'encoding, la codifica che conviene utilizzare è sempre la ISO
indicata prima...



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile