[webaccessibile] Gli standard web sono inutili (dasoli) [lungo]

Gianluca Troiani g.troiani a constile.org
Gio 18 Mar 2004 16:36:54 CET


Gianluca T.:
Il problema con le WCAG non lo vedo, lo script è lato amministratore, non
lato utente.
Il problema con le ATAG è già più concreto.

Roberto Scano:
Quindi allora nella dichiarazione di conformità devi dichiarare che la
parte pubblica è accessibile, quella del backoffice no :) Ciò invece a
cui bisogna arrivare è l'accessibilità di entrambe le soluzioni,
altrimenti si rende il backoffice inaccessibile agli utenti con
tecnologie assistive.

Gianluca T.:
Solo l'editor WYSIWYG è basato su Javascript. A tuo avviso è possibile
usare un'applet Java (che richiede comunque la virtual machine installata
sul client) in modo da avere un editor WYSIWYG accessibile?

Saluti

--
Gianluca Troiani

www: http://www.constile.org/
email: g.troiani a constile.org
blog: http://geco.constile.org/



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile