[webaccessibile] Gli standard web sono inutili (dasoli) [lungo]

Maurizio Boscarol maurizio a usabile.it
Gio 18 Mar 2004 16:35:28 CET


> Roberto Scano:
> Quindi allora nella dichiarazione di conformità devi dichiarare che la
> parte pubblica è accessibile, quella del backoffice no :) Ciò invece a
> cui bisogna arrivare è l'accessibilità di entrambe le soluzioni,
> altrimenti si rende il backoffice inaccessibile agli utenti con
> tecnologie assistive.

Se tu dichiari una conformità wcag 1.0, per quale arcana ragione devi
dichiarare *anche* la non conformità alle atag?? Le dichiarazioni sono
indipendenti. Una non suppone l'altra.

Non so se la dichiarazione Atag sia richiesta per legge. Ma quella dipende
dall'effettiva esistenza di prodotti conformi. Al momento, e come soluzione
focalizzata su uno specifico contesto, non vedo perché una soluzione
economica basata su JS non possa andar bene, se serve a produrre pagine
wcag- conformi da parte di persone che non hanno difficoltà ad usare JS.

M-



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile