[webaccessibile] E-Health

Emanuele Calo' e.calo a katamail.com
Mer 17 Mar 2004 09:44:10 CET


Ciao a tutti,
vengo subito al dunque:
progettare la user experience di un'applicazione web o di un portale in
ambito sanitario richiede di affrontare delle problematiche specifiche molto
stimolanti. Ad esempio un primo problema è la migrazione da interfacce legacy
(mainframe, client-server) a interfacce web. Altre peculiarità sono:
1.non elevata alfabetizzazione informatica degli utenti, sia che si tratti di
operatori sanitari che di cittadini.
2.problemi di labeling derivanti dalla terminologia medico-sanitaria incrociata
con la terminologia burocratico-amministrativa
3.interazione basata sulla fiducia
4.tutela della privacy
5.accesso mediante l'utilizzo della sola tastiera o di tecnologie assistive
(screen reader)
6.in alcuni casi l'utente è un operatore che deve interagire con l'interfaccia
sulla base delle indicazioni fornite dal paziente.
7. traduzione in un'applicazione step-by-step di procedure burocratiche come
quelle della prenotazione di visite mediche.
8. per non parlare poi delle implicazioni della legge stanca

Qualcuno fra voi ha già avuto esperienze in merito?
Oppure può segnalare fonti, studi, ricerche, o qualsiasi altro materiale sulla
questione?

Ciao
Emanuele Calò
P.S.: mi scuso in anticipo per un eventuale cross-posting con altre liste.



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile