[webaccessibile] Gli standard web sono inutili (da soli)

Roberto Castaldo r.castaldo a iol.it
Mar 16 Mar 2004 10:37:03 CET


Mirko:
Pero' forse la mia frase andrebbe riformulata cosi'
per (s)fortuna non ci sono partecipazioni pubbliche in questa azienda

Perche' se ci fossero, la legge 4/2004 li vincolerebbe in qualche modo, 
facendo comunque un qualcosa di positivo per l'ambiente tutto.
Una goccia nel mare, siamo d'accordo. Ma, per restare in tema, la 
goccia scava la roccia.

Roberto:
Un momento: se lavorano per Pubbliche Amministrazioni, l'obbligo lo ereditano dai committenti, e a quanto pare lo sanno bene; il convegno dovrebbe servire anche (o soprattutto?) a presentare "la posta elettronica certificata e l'accessibilità dei siti internet, due obblighi fondamentali che gli enti e amministrazioni pubbliche sono chiamate ad adempiere".

Il problema è che le idee sono ancora così confuse... attestazioni di accessibilità non verificate, bollini "riveduti e corretti", partecipanti al WCAG fantasma... malafede? ignoranza? Fra lui e lei...



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile