[webaccessibile] axis

Michele Diodati michele a diodati.org
Gio 10 Giu 2004 09:53:01 CEST


Maurizio:
Ma lasciare che ad assumere valore semantico sia il valore di un 
attributo, cioè qualcosa che viene scelto dall'utente in maniera 
arbitraria, senza alcuna dtd (a differenza dei linguaggi derivati da 
xml, che definiscono elementi, e non valori di attributi) mi sembra un 
po' una forzatura. Ma può darsi che sia solo una mia idea, ci devo 
riflettere un po'.

Michele:
Se non ti stupisce che il valore di 'alt' sia una descrizione il cui contenuto semantico è tutto affidato all'estro degli autori, perché ti lascia perplesso che il valore di 'axis' possa sottostare ad una regola analoga?

Una DTD al massimo può stabilire che un attributo deve avere un valore e quali sono le regole di formazione del valore di quell'attributo. Ma l'eventuale significatività del testo usato come valore ricade inevitabilmente sulle scelte dell'autore. Del resto, potresti usare parole che hanno un significato - per esempio "albero", "mano", ecc. - anche come valori di attributi 'class', anche se poi quelle parole non sarebbero utilizzate in ragione del loro significato ma solo della loro corrispondenza con i nomi delle classi definite in un CSS.

Ciao,
Michele


Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile