[webaccessibile] Acronimi

Roberto Scano - IWA/HWG rscano a iwa-italy.org
Ven 23 Gen 2004 17:33:43 CET


----- Original Message ----- 
From: "Michele Diodati" <michele a diodati.org>
To: "La mailing list di webaccessibile.org" <webaccessibile a itlists.org>
Sent: Friday, January 23, 2004 5:29 PM
Subject: Re: [webaccessibile] Acronimi


Michele:
Come riporta il mio dizionario Garzanti della lingua italiana (1987),
"test" è un prestito linguistico dall'inglese. Però, proprio perché
riportato dal dizionario della lingua italiana, in base a
quelli che mi sembrano essere gli orientamenti delle WCAG 2.0 in
gestazione, non dovrebbe essere proprio segnalato da uno SPAN nel
codice (se ho capito bene ciò che la bozza delle wcag suggerisce).

Roberto:
Si concordo... anche perchè chiaramente è uno di quegli "inglesismi"
entrato di fatto in uso corrente della lingua italiana (vedi "mouse" che
nessuno chiama "topo") e che (smentitemi se mi sbaglio) dovrebbe già
essere correttamente interpretato dagli screen reader in modalità
"nativa", senza bisogno quindi di "forzare" lo screen reader al cambio
di lingua.



Michele:
Personalmente non sono d'accordo. Bisognerebbe valutare a seconda
della pronuncia della parola. Per "test" si può anche omettere lo
SPAN, ma per "trance", "fall out", "crash test"? In questi casi, la
pronuncia italiana è differente da quella inglese, quindi i termini e
le locuzioni dovrebbero essere marcate da <span lang="en">...</span>.

Roberto:
Sono d'accordo con te.



Michele:
il "buon Diodati" (dizionario virtuale della lingua italiana)

Roberto:
pubblicità progresso? :)



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile