[webaccessibile] Se, nonostante ogni sforzo... (ce la faremo?)

Giacomo Amelotti giacomo a eventips.it
Lun 30 Ago 2004 13:10:36 CEST


Roberto;
Nella traduzione italiana delle WCAG 1.0 [3] tale nota è tradotta come
segue:
"Gli sviluppatori dovrebbero ricorrere a pagine alternative solo quando
le altre soluzioni falliscono perché le pagine alternative sono in
genere meno aggiornate delle pagine "primarie". Una pagina non
aggiornata può essere frustrante quanto una pagina inaccessibile visto
che, in entrambi i casi, l'informazione presentata nella pagina
originale non è disponibile. La generazione automatica di pagine
alternative può portare a aggiornamenti più frequenti, ma gli
sviluppatori devono comunque fare attenzione ad assicurare che le pagine
generate abbiano sempre senso, e che gli utenti siano in grado di
navigare in un sito seguendo i collegamenti delle pagine primarie, di
quelle alternative, o di entrambe. Prima di ricorrere a una pagina
alternativa, riesaminare il progetto della pagina originale; è probabile
che rendendola accessibile essa risulti migliore per tutti gli utenti."

Giacomo:
... La generazione automatica di PAGINE alternative......
... navigare un sito seguendo i collegamenti delle PAGINE primarie, di 
QUELLE ALTERNATIVE, o entrambe...

Questa e' esattamente la definizione di SITO PARALLELO dove le pagine 
inaccessibili sono collegate a quelle accessibili e tra di loro.

PREVISTO, AMMESSO, certamente sconsigliato [... Prima di ricorrere a 
una pagina
alternativa, riesaminare il progetto della pagina originale; è PROBABILE
che rendendola accessibile essa risulti migliore per tutti gli utenti.] 
ma non VIETATO.

Ribadisco che sono chiaramente contrario al sito parallelo ma contemplo 
2 situazioni in cui secondo me dovrebbe quanto meno essere preso in 
considerazione:
- Restyling graduale di un sito esistente non accessibile.
- Sito che necessita (per motivi tecnici, commerciali, o per richiesta 
del cliente) di tecnologie non accessibili.

Ciao Jack



Maggiori informazioni sulla lista webaccessibile