[security] Per avere un idea miliore..

Marco Scandaletti m.scandaletti a iak.pd.it
Gio 1 Apr 2004 10:11:47 CEST


Non so, secondo me ti stai preoccupando di situazioni
che probabilmente non capiteranno mai.
Come ha già detto qualcuno ci sono delle distribuzioni
linux già belle e pronte che fanno tutto quello che vuoi
e anche di più!!!
Le puoi utilizzare da CD senza dover installare niente,
basta un floppy per i file di configurazione.
Nel caso il firewall "cadesse" prendi una macchina
qualsiasi, gli metti su 2 schede di rete, metti il cd
e il floppy con la configurazione e tempo
che faccia il boot ricominci a lavorare in 15 minuti.
Magari ti conviene fare delle prove prima così se dovesse
succedere sai già come fare.
Le probabilità che il firewall si guasti sono le stesse
del router della VPN e del proxy quindi non romperti
la testa nel trovare la migliore soluzione per il firewall
linux, se si rompe il router della VPN sei a piedi comunque.
Poi vedi tu! la migliore cosa è provare ... provare ... provare
e, se non si è capito, provare ancora :))

ciao, scanda
----- Original Message ----- 
From: <emaxbonox a virgilio.it>
To: <security a itlists.org>
Sent: Thursday, April 01, 2004 9:46 AM
Subject: [security] Per avere un idea miliore..


Esatto se il firewall non dovesse funzionare il router vpn usa il secondo
indirizzo ip interno :)
Secondo me se io configuro un solo indirizzo ip sul router (uguale a quello
del gateway in linux) penso che non sarà possibile applicare le regole di
routing sul firewall.

che ne dite...




----------------------------------------------------------------------------
----


_______________________________________________
security mailing list
security a itlists.org
http://itlists.org/mailman/listinfo/security



Maggiori informazioni sulla lista security